Sabato, 25 novembre 2017
Regione Toscana

Scuola, al via le iscrizioni on line

Un cambiamento epocale per il mondo della scuola. Da quest’anno è in vigore il nuovo sistema di iscrizione dei ragazzi alle scuole pubbliche. In pratica, d’ora in avanti ci si potrà iscrivere esclusivamente tramite computer, on line. La novità è stata introdotta dalla legge 7 agosto 2012, n. 135 ed è stata illustrata da spot televisivi e da una lettera del Ministro dell'Istruzione Profumo a tutte le famiglie.

E’ forse la prima volta che tutte le famiglie con bambini o adolescenti in età scolare sono chiamate ad utilizzare il computer di casa in modo esclusivo per una prassi che veniva finora lasciata alla iniziativa individuale.

Per tale ragione sono state realizzate una pagina web e una brochure che accompagnano le famiglie nel percorso per l’iscrizione on line: dalla registrazione, alla ricerca della scuola desiderata, dalla compilazione del modulo di iscrizione al suo inoltro.

Ovviamente, per prima cosa bisogna decidere la scuola a cui iscrivere il figlio. Ogni scuola è identificata da un codice che permette di indirizzare con esattezza l’iscrizione. Lo si può richiedere direttamente all’Istituto o cercarlo on line.

Una volta ottenuto il codice si può procedere con l’iscrizione. Il modulo di domanda è composto da due sezioni: nella prima vanno inseriti i dati anagrafici dello studente, della scuola e le preferenze sull’orario, nel caso del primo ciclo di istruzione, o sull’indirizzo di studio, per la scuola secondaria di secondo grado. Nella seconda sezione vanno inserite le informazioni e le preferenze in merito a eventuali servizi offerti dalla scuola.

Il modulo poi va inoltrato on line usando la procedura guidata. A questo punto si riceverà una mail di conferma e si potrà seguire l’iter della domanda tornando sul servizio.

E se ci sono problemi, oppure se la famiglia in questione non ha un computer? Per qualunque difficoltà ci si può rivolgere alla scuola destinataria dell’iscrizione, che potrà effettuare l’inserimento della domanda on line. Anche la scuola di attuale frequenza può eseguire questo inserimento.

Categoria: