Martedi, 13 novembre 2018
Regione Toscana

Al via “Attenti al corto” per sensibilizzare su sicurezza prodotti e gioco

Si chiama “Attenti al corto” il concorso promosso da Adoc, Adusbef, Asso Consum, Federconsumatori e Movimento Consumatori nell’ambito del progetto Salva Famiglie finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Si tratta di un’iniziativa a carattere nazionale rivolta ai giovani delle scuole medie superiori di età tra i 16 e i 19 anni, diretta a sensibilizzare sui temi della sicurezza dei prodotti e le conseguenze del gioco d’azzardo compulsivo.
 
I ragazzi e le scuole coinvolte potranno inviare cortometraggi sui temi su indicati, entro il 27 febbraio 2015, che saranno poi valutati da una giuria di esperti: per ogni sezione tematica le scuole risultanti vincitrici riceveranno un premio di mille euro mentre per i ragazzi saranno messe a disposizione apparecchiature elettroniche per lo sviluppo di contenuti multimediali.
 
Il regolamento del concorso
 
Per maggiori informazioni: attentialcorto@salvafamiglie.it