Mercoledi, 5 ottobre 2022
Regione Toscana

Viaggi e vacanze, Too Good To Go presenta le Guide per un’estate anti-spreco

Negli ultimi mesi l'inflazione è cresciuta esponenzialmente, diventando uno dei principali elementi di preoccupazione di cittadini e consumatori. In primis, a esserne coinvolto è il comparto alimentare, oltre a quello dell’horeca. Secondo quanto emerso all’interno della ricerca condotta dall’Osservatorio sull’inflazione di Ipsos, il 50% degli italiani ha dichiarato, infatti, che diminuirà la frequentazione di ristoranti, pizzerie, fast-food, bar e locali per aperitivi, mentre il 46% ridurrà i costi di viaggi e vacanze.

Dunque, in un momento di massima attenzione per le risorse come acqua, energia ed emissioni – a cui si aggiungono le difficoltà economiche connesse all’inflazione – Too Good To Go propone le sue Guide per un’estate anti-spreco, per viaggiare in alcuni dei luoghi più suggestivi del territorio italiano salvando del buon cibo, risparmiando, ma soprattutto facendo del bene all’ambiente.

Le Guide per un’estate anti-spreco

Viaggiare evitando gli sprechi è possibile, puntando al risparmio senza però rinunciare al proprio cibo preferito e ad alcune delle più belle mete in Italia.

Ogni Magic Box, infatti, viene venduta a un terzo del prezzo commerciale dei prodotti contenuti al suo interno, e allo stesso tempo permette il risparmio dell’emissione di 2,5 Kg di CO2e. In particolare, acquistando una Magic Box alla settimana, si può arrivare a risparmiare fino a 400 euro l’anno, evitando lo spreco di 52 kg di cibo, che equivalgono a 130 kg di CO2e non emesse nell’atmosfera.

Le Guide per un’estate anti-spreco di Too Good To Go indicano, quindi, esercenti e supermercati dove è possibile salvare ottimo cibo che rischia di essere sprecato, in alcune delle mete turistiche italiane più apprezzate nel periodo estivo: Roma, Cagliari, Venezia, Verona e la Riviera Ligure di Levante.