Lunedi, 6 dicembre 2021
Regione Toscana

Sanità digitale, sulla app “Toscana salute” disponibile ora anche il green pass

Dalla app “Toscana salute” si potrà adesso scaricare il green pass, fino ad oggi disponibile solo sulle piattaforme e le app del governo.

Si arricchisce dunque l’applicazione per smartphone rinnovata  e riprogettata pochi mesi fa e presentata lo scorso 2 luglio scorso. Basterà un click per avere a portata di telefono  il qrcode diventato indispensabile per viaggiare, per partecipare ad eventi, per pranzare al chiuso in un ristorante o accedere a strutture e luoghi pubblici.

Il nuovo servizio è già disponibile per gli smartphone con il sistema operativo iOS (Apple). Nel corso della settimana dal 13 al 19 settembre verrà rilasciato da Google Play l’aggiornamento per i dispositivi Android.

Da luglio già 45 mila nuovi utenti hanno scaricato la nuova app, apprezzata per la veste grafica, la velocità e l’offerta di servizi (oggi arrivati a ventiquattro). Il segno di un apprezzamento crescente. Utilizzarla è semplice e chi ha avuto difficoltà nell’utilizzo ha potuto comunque contare sull’assistenza  a distanza.

Chi non potesse utilizzare l’applicazione da telefono può comunque continuare ad usufruire dei Totem PuntoSi, presenti nelle sedi dei distretti delle Asl, e tutti i siti web dedicati alla sanità digitale, a cui si può accedere con lo Spid,  la chiave unica per l’accesso ai servizi pubblici, con la tessera sanitaria o con la carta di identità elettronica. I portali sono quelli da cui consultare il proprio fascicolo sanitario (http://fascicolosanitario.regione.toscana.it/), prenotare una prestazione (https://prenota.sanita.toscana.it/) o prelievi ed esami di laboratorio senza code (https://zerocode.sanita.toscana.it/), ma anche rimanere in contatto  con gli specialisti e controllare la propria salute senza muoversi da casa attraverso televisite (https://televisita.sanita.toscana.it/) o il borsellino elettronica per i celiaci (https://celiachia.sanita.toscana.it/).