Mercoledi, 22 settembre 2021
Regione Toscana

Oli extravergine DOP e IGP della Toscana: con la selezione 2021 premiate 71 eccellenze

Grande partecipazione, malgrado la situazione particolare, e tante eccellenze premiate, ben 71 (sui 103 oli presentati). La Selezione regionale degli oli extravergini di oliva DOP e IGP ha emesso il proprio verdetto anche per la campagna olearia 2020-21, una campagna che si è distinta per l’eccezionale qualità del prodotto. L’iniziativa, promossa da Regione Toscana in collaborazione con Camera di Commercio di Firenze, la sua Azienda Speciale PromoFirenze e Fondazione Sistema Toscana, quest’anno ha vissuto il momento conclusivo della consegna delle menzioni speciali e dei riconoscimenti presso la sede della Camera di Commercio di Firenze. Una cerimonia conclusiva che si è svolta in modalità mista (in parte in presenza e in parte in remoto).

Il lavoro congiunto di Camera di Commercio di Firenze, Promofirenze, Consorzi delle DOP e IGP e Laboratorio Analytical ha reso possibile l’esecuzione in totale sicurezza, anche grazie ai particolari protocolli anti Covid adottati, dei lavori delle Commissioni di Assaggio, nelle quale si sono alternati assaggiatori provenienti dai Panel riconosciuti di tutta la Toscana. Gli oli selezionati sono stati 71: 25 appartengono alle DOP (Chianti Classico – 18 oli, Seggiano – 4 oli, Terre di Siena – 2 oli e Lucca – 1 olio); ben 46 gli oli IGP Toscano, dei quali 8 con la menzione geografica ‘Colline di Firenze’, 1 ‘Colline di Arezzo’ e 1 ‘Colline della Lunigiana’.

Nel corso dell’evento, oltre ai risultati della ‘Selezione 2021’, sono stati consegnati gli attestati alle aziende produttrici degli oli che si sono aggiudicati le consuete ‘Menzioni speciali’ per la ‘Selezione Origine’ (i 5 oli che hanno ottenuto i punteggi più alti all’esame organolettico) e per i primi 3 oli classificati nelle selezioni ‘Bio’, ‘Biofenoli’ e ‘Monocultivar’. Assegnati, per la prima volta, anche gli attestati relativi ai nuovi riconoscimenti per i migliori oli di ciascuna DOP e IGP per la quale sono stati selezionati almeno 3 oli.

Oli extravergine DOP e IGP della Toscana: oltre 50 mila le aziende produttrici