Mercoledi, 5 ottobre 2022
Regione Toscana

Piani individuali di risparmio (Pir), online la guida Abi-Consumatori

Investire il risparmio a sostegno delle imprese. I Piani individuali di risparmio (Pir) sono forme di investimento di medio-lungo periodo in strumenti finanziari di imprese che, al ricorrere di alcuni requisiti di legge,  consentono ai sottoscrittori di ottenere importanti benefici fiscali. L’obiettivo dei Piani individuali di risparmio è quello di favorire la crescita dell’economia indirizzando il risparmio verso i settori produttivi e usufruendo di importanti benefici fiscali.

L’infografica Abi-Consumatori sui Pir

Alle principali caratteristiche e novità dei Pir è dedicata la nuova infografica dell’Abi in collaborazione con le banche e le Associazioni dei consumatori che aderiscono al Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU), realizzata con l’obiettivo di favorire i cittadini nella comprensione di questa forma di investimento a medio-lungo termine, pensata in particolare per sostenere le piccole e medie imprese.

L’infografica è in formato digitale ed è disponibile online sul sito dell’Abi nella pagina dedicata (questo il link). Per la sua più ampia diffusione, questo nuovo strumento diretto alla clientela è già a disposizione delle banche e delle Associazioni dei consumatori che hanno collaborato all’iniziativa (ACU, Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Asso-Consum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Centro Tutela Consumatori Utenti, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, U.Di.Con, UNC).