Mercoledi, 20 gennaio 2021
Regione Toscana

Telefonia, WindTre blocca i servizi a sovrapprezzo dal 18 gennaio

Dal 18 gennaio 2021 scatterà il blocco di default dei servizi a sovrapprezzo su tutte le numerazioni WindTre. Coloro i quali non intendano usufruire di questa opzione potranno comunicarlo direttamente al gestore e comunque sarà possibile disdire il barring (ovvero il blocco dei servizi) in qualsiasi momento, anche successivamente all’entrata in vigore del blocco stesso.

Servizi a sovrapprezzo, un problema ancora diffuso

In attesa che tutti gli operatori si allineino, Federconsumatori mette in guardia i consumatori nei confronti di una problematica ancora estremamente diffusa, che crea notevoli disagi agli utenti soprattutto in termini di costi indesiderati.

“È necessario prestare sempre la massima attenzione nella navigazione su internet – spiega – poiché spesso l’attivazione avviene cliccando su una minuscola casella di spunta o su una pagina in trasparenza, nonché procedere all’annullamento del servizio non appena si riscontri l’errore”.