Mercoledi, 20 gennaio 2021
Regione Toscana

Il Parlamento europeo chiede il diritto alla riparazione dei prodotti

Gli europarlamentari chiedono il diritto alla riparazione dei prodotti tecnologici e una maggiore sicurezza per i prodotti venduti online. Sostenibilità, contrasto all’obsolescenza programmata e sicurezza dei prodotti venduti sulle piattaforme sono al centro di due risoluzioni, approvate dal Comitato per il mercato interno del Parlamento europeo, che propongono di rafforzare la protezione dei consumatori, migliorare la sicurezza e la sostenibilità dei prodotti, promuovere la cultura del riutilizzo. La votazione in plenaria per tutte e due le risoluzioni è prevista a novembre.

Diritto alla riparazione e obsolescenza programmata

Quale dunque i cardini di queste proposte? I consumatori europei dovrebbero godere del “diritto alla riparazione” e di una maggiore sicurezza dei prodotti. La disponibilità sul mercato di prodotti durevoli, e soprattutto che si possano riparare, dovrebbe diventare la norma. Per aumentare la sostenibilità è infatti fondamentale promuovere la cultura del riutilizzo. Diritto alla riparazione dei prodotti tecnologici, dunque, ma anche un’etichettatura chiara che indichi la durata dei prodotti – ad esempio attraverso un contatore e informazioni chiare sul tempo di vita stimata di un prodotto.

La promozione del diritto alla riparazione è legata a doppio giro all’obsolescenza programmata dei prodotti, quel fenomeno per cui c’è una sostituzione accelerata dei beni tecnologici che “scadono” a una determinata data – dopo pochi anni, insomma. Il ciclo vitale del prodotto è limitato a un periodo prefissato. La minore funzionalità può derivare da scelte produttive oppure dalla pubblicizzazione di nuovi modelli percepiti più moderni o alla moda dai consumatori, anche se le funzioni sono le stesse. In questa dinamica entrano in gioco anche i costi di riparazione, che spesso sono difficilmente sostenibili o comunque troppo elevati rispetto all’acquisto di un prodotto ex novo. E vale per i frigoriferi come per gli smartphone.