Domenica, 25 ottobre 2020
Regione Toscana

Bando filiera turismo, apertura domande il prossimo 8 ottobre

Potranno essere presentate a partire dal prossimo 8 ottobre (il giorno successivo alla pubblicazione sul BURT) le domande relative al bando a sostegno alle imprese del sistema turistico danneggiate dalla crisi provocata dall’emergenza sanitaria. La dotazione finanziaria ammonta a 5 mln di euro (3 milioni destinati alle agenzie turistiche e guide, e 2 milioni per tassisti, Ncc, noleggio bus e altre attività di trasporto).

Il sostegno è sotto forma di contributo a fondo perduto e verrà corrisposto a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 maggio 2020 al 31 agosto 2020 sia inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi relativi allo stesso periodo del 2019. L’agevolazione è calcolata sulla riduzione di fatturato e di corrispettivi e va dal 20% per microimprese e professionisti, con contributo minimo di 1000 e massimo di 3000 euro, al 15% per tutte le altre imprese, con contributo minimo di 2000 e massimo di 4000 euro.