Domenica, 25 ottobre 2020
Regione Toscana

Economia ed emergenza Covid, quasi 360 milioni per aiutare 4660 imprese

Quasi 360 milioni di contributi concessi a 4660 imprese toscane. Sono le cifre chiave che raffigurano in estrema sintesi lo sforzo compiuto dalla Regione con i 5 bandi attivati durante il periodo dell’emergenza Covid: internazionalizzazione, ricerca e sviluppo, start up innovative, digitalizzazione e investimenti.

Qualche dato di dettaglio. Per il bando internazionalizzazione hanno richiesto un contributo 125 imprese per un totale di 3,8 mln di euro che ne attivano quasi 7,4 in termini di investimenti. Per quello ricerca e sviluppo ben 1250 le domande, 163,3 mln di contributi in grado di generarne 418 di investimenti. Start-up innovative: 58 domande, 2,5 mln di contributi e 5,1 mln di investimenti. Digitalizzazione: 312 domande, 13 mln di contributo euro e 21 di investimenti. Infine il richiestissimo bando per aiuti agli investimenti, chiuso pochi giorni fa: 2915 i soggetti che hanno presentato progetti per 175 mln di contributo e 439 di investimenti. Complessivamente ammonta a 360 mln di euro il totale dei contributi e a oltre 890 mln quello degli investimenti in grado di essere attivati.