Mercoledi, 12 agosto 2020
Regione Toscana

Non tutti in vacanza. Per il 44% degli italiani le ferie sono un miraggio

Estate, tempo di vacanze. Sicuri che le ferie siano accessibili? Blocchi, lockdown, chiusura delle frontiere rendono diversa l’estate 2020, fra emergenza sanitaria, crisi economica e preoccupazioni per l’autunno fosco che si presenta dietro l’angolo. Non c’è solo la tendenza a cambiare volto alle ferie, che saranno più brevi, più a corto raggio, più sul mare di casa o in giardino. C’è un’alta percentuale di cittadini per cui le ferie sono un miraggio, e questo dato è sempre troppo sottostimato nei discorsi che si fanno sul crollo del turismo o sui viaggi che cambiano.

Almeno è questa l’impressione per l’Italia, dove ben il 44% dei cittadini non si può permettere una settimana di ferie lontano da casa (dati 2018). Una percentuale in aumento del 4% rispetto al 2010. E molto superiore alla media europea.

Eurostat: il 29% degli europei non può permettersi una settimana di vacanza

I dati sono dell’Eurostat, che certifica come nel 2019 il 29% degli europei non possa permettersi una settimana di ferie l’anno lontano da casa. Questa percentuale, che riguarda i cittadini di età superiore ai 16 anni, è gradualmente diminuita dal 2010, quando il 39% degli europei non poteva permettersi di trascorrere sette giorni in vacanza fuori casa. L’estate 2020 promette nuovi cambiamenti e una inversione di tendenza.