Domenica, 25 agosto 2019
Regione Toscana

L’Antitrust Ue apre un’indagine su Amazon

Il sistema di vendita di Amazon finisce nel mirino dell’Antitrust Ue. Che vuole vederci chiaro sull’uso dei dati che fa il colosso dell’e-commerce, soprattutto quelli raccolti dai venditori indipendenti che operano sulla piattaforma. L’Antitrust vuole capire se Amazon usi i dati sulle vendite e le informazioni sensibili raccolte dai rivenditori indipendenti che operano sulla piattaforma a proprio vantaggio e con modalità anticoncorrenziali.

La Commissione europea, informa Bruxelles in una nota, ha aperto una formale inchiesta antitrust per verificare se Amazon ha usato i dati sensibili provenienti dai dettaglianti indipendenti che vendono sul suo marketplace violando le regole europee sulla concorrenza.