Mercoledi, 19 giugno 2019
Regione Toscana

Premio "Analisi e contrasto degli stereotipi di genere", uscito il bando 2019

L’Università per Stranieri di Siena, in accordo con l’Università degli Studi di Firenze, l’Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore, la Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna di Pisa, l’Università degli Studi di Siena, la Scuola IMT Alti Studi di Lucca e la Commissione Regionale Pari Opportunità indice un concorso per l’attribuzione di premi:
- per Tesi di Laurea Magistrale
- per pubblicazioni scientifiche di dottoresse e dottori di ricerca 
su “Analisi e contrasto degli stereotipi di genere”, finanziati su fondi messi a disposizione dalla Regione Toscana.

Il concorso si propone di perseguire le seguenti finalità:
- contrastare gli stereotipi associati al genere, attraverso la sensibilizzazione delle giovani generazioni, incentivandone l’attenzione e la riflessione su questa tematica;
- valorizzare e qualificare le competenze professionali all’interno del mondo universitario in materia di pari opportunità, lotta agli stereotipi e contrasto alla violenza di genere.

I premi, pari a € 1.000,00 lordi ciascuno, saranno assegnati agli elaborati originali che si collocheranno nelle prime 10 posizioni della graduatoria stilata dalla Commissione.

La domanda di partecipazione al premio, contenuta nel bando, deve essere inviata entro e non oltre l' 8 luglio 2019 alle ore 23.59 via pec all'indirizzo unistrasi@pec.it.

Premio contro gli stereotipi di genere, Barni: "Un dovere di civiltà" (Toscana Notizie)