Mercoledi, 19 giugno 2019
Regione Toscana

Regione a Bruxelles per la conclusione del progetto "Urban Waste" contro lo spreco alimentare

Giunto al termine del suo percorso durato tre anni, il progetto europeo Urban Waste celebra la conclusione oggi a Bruxelles con una conferenza dal titolo "Waste Management in Tourism. Does it even matter?". La Regione Toscana è stata protagonista del progetto che ha coinvolto undici città e regioni pilota attraverso processi di turismo ecologico.

Grazie a Urban Waste la Regione per la città di Firenze ha individuato e sviluppato,con il supporto di ARRR (Agenzia Regionale Recupero Risorse) varie azioni di turismo sostenibile focalizzato sulla lotta allo spreco alimentare, coinvolgendo i principali portatori di interesse sia pubblici sia privati.

Le azioni messe in campo:

Donazione di cibo da parte di hotel ad associazioni benefiche;

Diffusione dell'uso di Doggy Bags e Prevenzione dello spreco ai buffet e nei ristoranti;

Promozione dell'uso di acqua di rete;

Istruzioni sulla raccolta differenziata in diverse lingue;

All'interno del gruppo di discussione la Regione Toscana ha illustrato l'attività svolta che ha riguardato soprattutto la donazione della eccedenza del cibo non somministrato per le colazioni e/o buffet degli hotels ai fini di solidarietà sociale. Il punto di forza dell'attività "toscana" risiede nella realizzazione di una filiera corta di donazione.