Martedi, 15 ottobre 2019
Regione Toscana

Glifosato e sicurezza alimentare, Parlamento Ue: nuove regole per valutare rischi

Il Parlamento europeo approva nuove regole di sicurezza alimentare per rafforzare la fiducia dei consumatori. Queste prevedono una banca dati comune europea sugli studi usati per autorizzare la vendita di un alimento e la possibilità di pubblicare gli studi scientifici usati nelle valutazioni dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (non tutti: alcune informazioni potranno continuare a essere riservate). In questo modo si vuole rispondere alle preoccupazioni sollevate dall’opinione pubblica, in particolare all’Iniziativa dei cittadini sul glifosato e in generale sulla trasparenza degli studi scientifici usati per valutare i pesticidi.