Martedi, 15 ottobre 2019
Regione Toscana

Urban Waste, 1200 chili di cibo in eccedenza recuperato a fini solidali

Sono stati 1200 i chili di cibo e 104 i litri di bevande recuperati da colazioni e buffet in hotel fiorentini, donati a oltre un centinaio di persone assistite da una struttura Caritas. E' questo uno dei risultati delle azioni antispreco e riduci rifiuti promosse da Urban Waste, progetto finanziato dal programma di ricerca europeo Horizon 2020 entrato nel vivo a maggio dell'anno scorso e giunto oggi alla sua conclusione.

Realizzato grazie a un accordo tra Regione Toscana (capofila) in collaborazione con Agenzia Regionale Recupero Risorse (ARRR), Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze, Alia Spa, Publiacqua Spa, e i principali portatori di interesse pubblici e privati, per otto mesi il progetto ha messo in atto particolari azioni per recuperare le eccedenze alimentari e per ridurre i rifiuti su tutto il territorio fiorentino.