Venerdi, 20 settembre 2019
Regione Toscana

Ue: arrivano nuove etichette energetiche

La Commissione europea ha adottato sei regolamenti delegati contenenti le nuove etichettature energetiche per lavapiatti, lavatrici-asciugatrici, lampade, dispaly elettronici (inclusi schermi TV) e frigoriferi domestici e commerciali, sulla scorta del regolamento 2017/1369 che ha eliminato la scala da “A+++” a “G” introducendo quella da “A” a “G”. Un elemento di novità assoluta rispetto alla precedente etichettatura sarà la presenza di un “QR code” grazie al quale i consumatori potranno ottenere informazioni supplementari a carattere non commerciale sui prodotti che intendono acquistare. Questi dati saranno inseriti dal produttore in un database europeo che sarà a disposizione di tutti i cittadini europei nel corso dei prossimi mesi.

L’Europarlamento e il Consiglio Ue hanno ora due mesi di tempo per esprimere eventuali obiezioni, in assenza delle quali i regolamenti delegati saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale europea. Le nuove etichette dovranno poi comparire sui prodotti in commercio entro il 1° marzo 2021.