Giovedi, 25 aprile 2019
Regione Toscana

Vendita auto tramite finanziamenti: cartello tra i principali operatori

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso un’istruttoria, avviata nei confronti delle principali captive banks e dei relativi gruppi automobilistici operanti in Italia nel settore della vendita di autoveicoli mediante prodotti finanziari, nonché delle relative associazioni di categoria. L’istruttoria, avviata a seguito della presentazione di una domanda di clemenza da parte delle società Daimler AG e Mercedes Benz Financial Services Italia S.p.A., si è conclusa accertando l’attuazione di un’intesa unica, complessa e continuata avente ad oggetto lo scambio di informazioni sensibili relative a quantità e prezzi, anche attuali e futuri.

In considerazione della gravità e della durata dell’infrazione, l’Autorità ha imposto sanzioni pecuniarie per un totale complessivo di circa 678 milioni di euro.