Venerdi, 19 ottobre 2018
Regione Toscana

Biotestamento, ecco il regolamento di attuazione delle DAT

Biotestamento, la giunta regionale ha varato il regolamento di attuazione delle DAT, le Disposizioni anticipate di trattamento, con una delibera proposta dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi e approvata nella seduta di ieri.

Lo scorso aprile la giunta aveva approvato i primi indirizzi per l'attuazione della legge 219/2017 (la legge nazionale sulle DAT approvata dal Parlamento il 22 dicembre 2017). Con questo regolamento, che entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana, dà indicazioni sulla raccolta e registrazione dei dati, sulla loro codifica, conservazione e consultazione, stabilendo una serie di regole e ricorrendo a un rigido disciplinare tecnico perché in qualsiasi momento della procedura sia garantito l'assoluto rispetto della privacy.