Domenica, 16 dicembre 2018
Regione Toscana

Ludopatia, approvato dalla giunta il logo No slot

Lo schermo di una slot machine, su cui scorrono le lettere che formano la scritta No slot.

E' il logo No slot approvato dalla giunta nel corso dell'ultima seduta, su proposta dell'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi. Potranno esporlo in evidenza esercizi e circoli, bar e luoghi di ricreazione che scelgono di non installare le macchinette popolarmente definite "mangiasoldi", cioè apparecchi e congegni per il gioco, lecito, con vincite in denaro. La Regione realizzerà anche, sul proprio sito web, uno specifico portale per gestire le richieste di questo marchio identificativo.