Domenica, 9 dicembre 2018
Regione Toscana

Polizze vita dormienti, Ivass: risvegliate 190 mila, pagati 3,5 miliardi euro

Le polizze vita dormienti “risvegliate” sono quasi 190 mila per un totale di 3,5 miliardi di euro già pagati ai beneficiari o in via di pagamento. L’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni lo aveva già annunciato durante la relazione annuale dello scorso giugno. Ora l’Ivass ha pubblicato online l’indagine aggiornata sul risveglio delle polizze potenzialmente dormienti, quelle in sonno, di cui si è persa traccia, entrate in una sorta di limbo dopo la morte del sottoscrittore.

"Sono state finora “risvegliate” 187.493 polizze, per un totale di 3,5 miliardi di euro, già pagati ai beneficiari o in corso di pagamento”, annuncia l’Ivass, spiegando che l’attività “è stata resa possibile grazie alle verifiche effettuate dalle imprese e inviate all’Ivass e al successivo incrocio dei codici fiscali da parte di quest’ultima con l’Anagrafe Tributaria”. Rimangono da indagare altri 900 mila contratti, per la maggior parte relativi a polizze temporanee caso morte.