Mercoledi, 19 settembre 2018
Regione Toscana

Mense scolastiche, Consiglio di Stato: sì al pasto portato da casa

Sì al pasto portato da casa a scuola. Il regolamento comunale che vieta di consumare pasti portati da fuori e introduce il divieto di consumare pasti diversi da quelli forniti dall’impresa appaltatrice della refezione scolastica è illegittimo.

Così il Consiglio di Stato ha dichiarato l’illegittimità del regolamento del Comune di Benevento che aveva previsto l’obbligatorietà, per gli alunni delle scuole materne ed elementari, del servizio di ristorazione scolastica, stabilendo che nei locali in cui si svolge la refezione scolastica non era consentito consumare cibi diversi, come quelli portati da casa.