Martedi, 13 novembre 2018
Regione Toscana

Prodotti biologici, il Parlamento Ue approva nuove regole

Nuove regole sui prodotti biologici dal Parlamento europeo: controlli più rigorosi, nuove norme per contrastare la contaminazione e la richiesta che tutti i prodotti importati rispettino gli standard europei.

I parlamentari hanno approvato la nuova regolamentazione comunitaria sulla produzione e l’etichettatura dei prodotti biologici, già concordata nei negoziati fra Parlamento e ministri Ue, con 466 voti in favore, 124 voti contrari e 50 astensioni. Il testo, che dovrà essere formalmente approvato dal Consiglio Ue, dovrebbe entrare in vigore dal primo gennaio 2021. E in Italia fa discutere. Le norme non sono state accolte bene da Coldiretti, che parla di “via libera al biologico contaminato”.