Sabato, 21 luglio 2018
Regione Toscana

"Mai in silenzio", giovani musicisti contro la violenza di genere presto in tournée

"Mai in silenzio", il progetto realizzato da Controradio contro la violenza di genere, prosegue il suo cammino. E adesso arriva la tournée.

La notizia è stata ufficializzata durante la consegna dei cd avvenuta in Palazzo Strozzi Sacrati da parte della vicepresidente della Regione agli studenti protagonisti del progetto che, come ha ricordato la vicepresidente, come idea ha quella di dare vita a un circolo virtuoso dove la musica non sia soltanto elemento di coesione sociale e veicolo di comunicazione, ma divenga processo culturale al servizio di un'etica. Il prossimo appuntamento dunque vedrà i giovani allievi musicisti toscani aprire con i loro brani i concerti di musicisti affermati in tournée in tutta la regione.

Annunciata dal direttore di Controradio Marco Imponente, la novità si inserisce nel percorso partito due mesi fa che ha visto settanta studenti di sei licei toscani – Liceo Musicale Passaglia di Lucca, Liceo Musicale Niccolini Palli di Livorno, Liceo Musicale Petrarca di Arezzo, Liceo Musicale Forteguerri di Pistoia, Liceo Musicale Carducci di Pisa e Liceo Linguistico Marco Polo di Firenze – comporre e registrare in studio sei brani musicali originali sul tema della violenza sulle donne. Un percorso che, coinvolgendo e appassionando allievi, insegnanti, tutor, ha fatto scoprire talenti e generato comunque in tutti la voglia di non finirla qua.