Domenica, 25 febbraio 2018
Regione Toscana

Rifiuti: l’Europa adotta la strategia sulla plastica

La Commissione europea adotta una strategia sulla plastica per ridurre i rifiuti, riciclare di più, proteggere l’ambiente e al tempo stesso cambiare la progettazione e l’uso dei prodotti in plastica. “La prima strategia sulla plastica si inserisce nel processo di transizione verso un’economia più circolare”, promette la Commissione europea.

Ogni anno gli europei producono 25 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, ma meno del 30 % è raccolta per essere riciclata. Nel mondo, le materie plastiche rappresentano l’85 % dei rifiuti sulle spiagge. Queste entrano nella catena alimentare, sono presenti nell’aria, nell’acqua e nel cibo, ma gli effetti delle microplastiche sulla salute umana sono ancora sconosciuti. Questo il contesto nel quale si muove l’Europa con la nuova strategia sulla plastica.

Strategia sulla plastica Ue, ambientalisti: “Ora agire subito” (HelpConsumatori.it)

Cuki gelo in mater-bi: arrivano i sacchetti gelo biodegradabili e compostabili (HelpConsumatori.it)