Domenica, 23 settembre 2018
Regione Toscana

E-commerce, CEC: oltre 24 mila i reclami registrati nella piattaforma ODR della Ue

Sono oltre 24 mila i reclami inoltrati alla piattaforma ODR per la risoluzione rapida delle controversie nell’e-commerce. La maggior parte dei problemi denunciati riguarda abbigliamento, biglietti aerei, prodotti dell’informatica  e della comunicazione.

I consumatori europei reclamano soprattutto problemi legati alla consegna (21%), prodotti non conformi a quanto ordinato (15%) o prodotti difettosi (12%). Questo il primo bilancio dell’attività della piattaforma ODR, il sito interattivo disponibile in tutte le lingue europee per la risoluzione delle controversie legate agli acquisti online.

La piattaforma è stata lanciata dalla Commissione europea nel febbraio 2016. E fino a oggi è stata visitata da 1,9 milioni di persone. I dati sono stati diffusi dal Centro Europeo Consumatori (CEC) e riprendono il primo rapporto della Commissione Ue sull’attività della piattaforma per il periodo febbraio 2016 – febbraio 2017, nel quale sono stati registrati oltre 24.000 reclami.