Mercoledi, 17 ottobre 2018
Regione Toscana

Bonifico lampo, in Italia al via Intesa SanPaolo, UniCredit e Gruppo Banca Sella

Il beneficiario avrà subito a disposizione l’importo inviato. In prima linea Intesa Sanpaolo, UniCredit e il Gruppo Banca Sella, che sono le prime banche in Italia a mettere a disposizione dei loro clienti il servizio di pagamento basato sul nuovo schema SEPA Instant Credit Transfer (“SCT Inst”) dello European Payment Council (EPC).

Le tre banche utilizzano il sistema RT1 di Eba Clearing, la prima piattaforma paneuropea per i pagamenti in tempo reale in euro. Il sistema RT1 è stato sviluppato da Eba Clearing con il supporto di 39 banche europee, tra cui il Gruppo Banca Sella, Intesa Sanpaolo e UniCredit. Le tre banche italiane, spiega una nota congiunta, sono “tra le prime in Europa a implementare questo nuovo strumento di pagamento, che permette da subito di ricevere bonifici istantanei da controparti in tutta l’area Sepa. L’invio degli stessi sarà implementato nei prossimi mesi progressivamente, secondo i programmi di ogni singola banca aderente”.

Conto corrente, Bankitalia: nel 2016 costa in media 77,6 euro (HelpConsumatori.it)