Domenica, 17 dicembre 2017
Regione Toscana

E-commerce, Parlamento Ue rafforza tutela consumatori

Il Parlamento europeo rafforza la tutela dei consumatori negli acquisti online. Ecommerce con più garanzie: questo il risultato che dovrebbe essere garantito dall’applicazione delle nuove norme dopo che queste saranno formalmente approvate dai Ministri della Ue. Il Parlamento europeo ha infatti approvato oggi in via definitiva – con  591 voti favorevoli, 80 voti contrari e 15 astensioni  – le nuove regole UE che tutelano in maniera più efficace i consumatori da truffe sugli acquisti effettuati online.

Si potranno così avere nuovi strumenti a disposizione per affrontare pratiche scorrette o violazioni dei diritti dei consumatori che si registrano nell’ecommerce – una ricerca ha evidenziato che nel 2014 il 37% dei siti web per acquisti o prenotazioni online violava i diritti dei consumatori UE. Si potrà agire in modo più efficace, questa la promessa delle nuove regole, davanti a promozioni online di compagnie aeree che poi annullano i biglietti scontati, o davanti ad abbonamenti nascosti dietro offerte allettanti online, o alle discriminazioni in base al paese di origine segnalate dai consumatori nei prezzi di noleggio delle auto.