Lunedi, 22 gennaio 2018
Regione Toscana

Febbre da Black Friday: come si prepara il mercato italiano?

Gli amanti dello shopping hanno già segnato la data in rosso sul calendario: 24 novembre- Black Friday 2017. Il count-down per l’evento è iniziato e le aziende così come i consumatori si preparano alle svendite autunnali con una raffica di offerte “imperdibili”. Ma il Black Friday è davvero un evento che ha preso piede nel mercato italiano, e come si comportano i consumatori a tal proposito?

Secondo un’analisi condotta dalla piattaforma Black-Friday.sale, i consumatori italiani hanno mostrato un interesse crescente all’evento, con volumi di ricerca quasi triplicati tra il 2015 e il 2016 e aumentati di quasi 10 volte se si mette a confronto il 2016 con il 2014; basti pensare che nel 2016 tali volumi hanno raggiunto 1 milione e 830 mila unità (pari alla somma, per esempio, degli abitanti di Milano e Genova).

L’evento si conferma molto legato ai giganti dello shopping online, con una predilezione assoluta per Amazon, seguito nel nostro Paese per popolarità presso i consumatori, da Unieuro, Zalando, Nike e Gamestop; perde terreno invece Ebay, in prima linea nel 2015 e ora rimpiazzato dai colossi settoriali sopra citati.

Black Friday, Adoc: 30% dei consumatori pronto allo shopping (HelpConsumatori.it)