Domenica, 17 dicembre 2017
Regione Toscana

Credito e mutui, Abi: 15 mila famiglie hanno sospeso quota capitale rate

Credito e mutui: sono oltre 15 mila le famiglie che hanno sospeso la quota capitale delle proprie rate in seguito all’accordo fra Associazione bancaria italiana (Abi) e Consumatori. Nel dettaglio, fra marzo 2015 e luglio 2017, sono state 15.157 le famiglie che hanno potuto sospendere per 12 mesi la quota capitale del proprio finanziamento – tra mutuo prima casa e credito al consumo – con un controvalore complessivo di 439 milioni di euro.

I numeri vengono dal nuovo monitoraggio dell’Accordo Abi-Consumatori per la “Sospensione della quota capitale dei crediti alle famiglie”, con misure che saranno valide fino a dicembre di quest’anno. La ripartizione territoriale delle domande evidenzia che, per le operazioni di finanziamento al consumo, arriva dal Nord il 35,7% delle domande, dal Centro il 22,6% e da Sud e Isole il 41,7%; per i mutui, invece, arriva dal Nord il 49,3% delle domande, dal Centro il 26,1% e da Sud e Isole il 24,6%.