Giovedi, 21 settembre 2017
Regione Toscana

Giovani Bene Comune, 173mila euro per un progetto che coinvolgerà oltre 500 ragazzi

Un progetto per coinvolgere oltre 500 giovani toscani in iniziative che li vedano protagonisti su temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale, sport.

Si tratta di "Giovani Bene Comune", il progetto regionale in materia di politiche giovanili che verrà finanziato con 173.000 euro: 83.000 dal Fondo nazionale per le politiche giovanili e 90.000 da risorse regionali. Il progetto è stato approvato dalla giunta nella seduta di ieri, con una delibera presentata dall'assessore al welfare e al diritto alla salute Stefania Saccardi. L'iniziativa si inserisce nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.