Venerdi, 22 settembre 2017
Regione Toscana

Vaccini, la Camera approva: il decreto è legge. Ecco le novità previste

Il decreto sull’obbligo dei vaccini è legge. La votazione della Camera si è appena conclusa con 296 voti a favore, 92 contrari e 15 astenuti. Già nella notte, la Camera aveva confermato la fiducia al Governo con 305 voti per “Sì” e 147 “No” (2 astenuti).

La misura legislativa si è resa necessaria per via del forte abbassamento della copertura vaccinale nel Paese. L’Aula ha confermato la riduzione da dodici a dieci dei vaccini obbligatori. Di questi, 6 avranno obbligatorietà permanente (l’anti-poliomielitica, l’anti-difterica, l’anti-tetanica, l’anti-epatite B, l’anti-pertosse e l’anti-Haemophilus influenzae tipo b) e 4 saranno obbligatori fino al 2020, anno in cui sarà effettuata una rilevazione per osservare i livelli di copertura raggiunti (anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite e anti-varicella).