Mercoledi, 23 agosto 2017
Regione Toscana

La Francigena toscana associa 39 Comuni e diventa primo 'prodotto turistico omogeneo'

Si completa con la firma della convenzione tra i 39 Comuni interessati, il percorso per la creazione del primo prodotto turistico omogeneo "Via Francigena toscana". I rappresentanti delle varie amministrazioni comunali hanno siglato la convenzione oggi nel corso del convegno dal titolo ‘La Francigena. L'impronta sostenibile della Toscana e dei territori protagonisti', che si è tenuto presso la Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze.

Con la nascita del prodotto turistico omogeneo "Via Francigena toscana" viene affidato ai 39 Comuni firmatari (raggruppati in 4 aggregazioni) l'esercizio associato delle funzioni in materia di gestione dell'accoglienza e dell'informazione turistica, di promozione e comunicazione del prodotto turistico, di manutenzione ordinaria degli itinerari escursionistici e di monitoraggio ed analisi dei flussi turistici.