Sabato, 23 settembre 2017
Regione Toscana

ADR, Conciliatore BancarioFinanziario: aumentano le richieste di mediazione

Si consolida e conquista posizioni l’uso della conciliazione nel mondo delle banche. Nel 2016, l’Organismo di conciliazione gestito dal Conciliatore BancarioFinanziario ha ricevuto circa 1200 domande di mediazione. Nel 73% dei casi in cui la mediazione si è svolta in maniera effettiva, la procedura ha portato al raggiungimento di un accordo.

Le richieste sono state presentate dai consumatori e dalle imprese e hanno riguardato i vari aspetti dell’attività bancaria e finanziaria. Tra le questioni più frequenti quelle attinenti all’operatività del conto corrente e alle operazioni di finanziamento o mutuo, comprese quelle sull’applicazione di interessi e le istanze sui servizi di investimento. Si registra anche un incremento delle domande di mediazione presentate dagli intermediari bancari e finanziari soprattutto nella fase processuale successiva all’opposizione al decreto ingiuntivo.