Giovedi, 21 settembre 2017
Regione Toscana

#Nonfareilbullo: Spiderman, testimonial per la lotta al bullismo

Spiderman dice “Basta!” al bullismo. Nella pellicola viene presentato un giovanissimo Peter Parker in età di liceo e vittima di bullismo. Per questo motivo, in Italia, la produzione del film ha voluto accanto a sé due partner emblematici che arrivano subito ai giovani e giovanissimi, l’editore Panini Comics ed il movimento Mabasta di Lecce, che contrasta il fenomeno agendo dal basso, a partire dagli stessi giovani.

Tom Holland, che ha voluto aderire al movimento studentesco antibullismo, nel video messaggio ufficiale che ha registrato per parlare di bullismo afferma: “C’è un supereroe nascosto dentro ognuno di noi” ed invita i ragazzi a essere consapevoli del potere che hanno nella loro vita quotidiana e nei rapporti con gli altri. “Bisogna avere rispetto perché essere diversi è cool!”. Il messaggio si chiude con un ringraziamento a “Mabasta” e un forte invito che Tom Holland ha voluto pronunciare in italiano trattandosi di un’iniziativa nata nel nostro paese: “#Nonfareilbullo“, hashtag ufficiale di questa iniziativa.

In collaborazione con MaBasta, Panini supporta questa campagna con un fumetto speciale di Spiderman interamente dedicato alla lotta al bullismo con ben tre storie assolutamente inedite su questo tema in edicola dal 15 giugno. L’edizione, che contiene un poster di Spiderman: Homecoming, distribuita nelle edicole e nelle fumetterie.

Categoria: