Sabato, 25 novembre 2017
Regione Toscana

Pacchetto rifiuti: Europarlamento conferma le proposte della Commissione Ambiente

Il Parlamento europeo ha approvato, a metà marzo, le modifiche al progetto legislativo sul cosiddetto pacchetto rifiuti proposto dalla Commissione Europea nel 2015. Le quattro risoluzioni approvate rappresentano la posizione negoziale del Parlamento in vista dei negoziati con il Consiglio dei Ministri UE, da cui dipenderanno le politiche di gestione dei rifiuti di tutto il continente europeo da qui al 2030 e di conseguenza l'affermazione di una vera economia circolare in Europa nei prossimi anni.

Quanto deciso dal Parlamento costituisce un miglioramento rispetto a quanto proposto dalla Commissione Europea, ma vediamo nel dettaglio le principali novità introdotte con il voto dei Parlamentari europei. ArpatNews ci aiuta a capire nel dettaglio le novità introdotte.