Domenica, 17 dicembre 2017
Regione Toscana

Confcommercio: 27% dei consumatori compra prodotti contraffatti

Abbigliamento, gioielli, occhiali, ma anche prodotti alimentari e giocattoli. Senza dimenticare musica, video, videogiochi, farmaci e prodotti parafarmaceutici. C’è un po’ di tutto nell’elenco dei prodotti contraffatti che i consumatori acquistano.

Quanti lo fanno? Nel 2016 circa il 27% dei consumatori ha acquistato almeno una volta prodotti illegali o usato servizi offerti da soggetti non autorizzati. E anche se sono consapevoli dei rischi, specialmente quando si comprano farmaci e cibo, in molti sembrano disposti a correre il pericolo. A evidenziarlo è un’indagine Confcommercio-Format Research.

Abbigliamento (+2,1%) e audiovisivi, videogiochi, musica (oltre il +2%) svettano nella lista degli acquisti contraffatti, ma tra i settori più colpiti ci sono anche i gioielli e i generi alimentari. Cresce anche l’acquisto illegale sul web, dai farmaci all’elettronica. L’abbigliamento è il settore più colpito in assoluto: i consumatori che acquistavano illegalmente nel 2015 erano il 57,9%, oggi sono il 60% (+2,1%). Cresce anche l’acquisto illegale di audiovisivi, musica e videogiochi (dal 13,1% del 2015 al 15,2%), e si espande l’acquisto illegale sul web.