Giovedi, 21 settembre 2017
Regione Toscana

RC auto, IVASS segnala la vendita di polizze tramite siti non regolari

L’IVASS rende noto che continua ad essere segnalata la commercializzazione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea, tramite i siti:

- www.galloassicurazioni.com;

- www.assipuntodrive.com

- www.brokeriamo.it

Tali siti non sono riconducibili a intermediari iscritti al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi (RUI) pur riportando i riferimenti e i numeri di iscrizione corrispondenti a intermediari regolarmente iscritti che hanno dichiarato la loro estraneità alle attività svolte tramite i siti stessi.

L'Ivass segnala anche la commercializzazione di polizze tramite i siti internet:

- http://www.assicurazioni-temporanee.it;

- http://www.assicurazioni-temporanee.net

che si presentano come agenzie plurimandatarie ma non consentono l’identificazione dell’intermediario né l’accertamento della relativa iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi.

L’Istituto richiama l’attenzione degli utenti e degli intermediari sulla circostanza che i siti web degli intermediari che esercitano l’attività di intermediazione tramite internet devono sempre indicare:

a) i dati identificativi dell’intermediario;

b) l’indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica;

c) il numero e la data di iscrizione al Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi nonché l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS.